Orta Nova

Evade domiciliari,va in strada a sparare

TRANI), 17 AGO - Era ai domiciliari nella sua abitazione alla periferia di Barletta quando è sceso in strada e ha iniziato a correre sparando colpi di pistola in aria. Per questo Giuseppe Fiorella, barlettano di 36 anni, è stato arrestato per detenzione di arma clandestina e sparo in luogo pubblico, e trasferito nel carcere di Trani. Nessuno è stato colpito dai proiettili e non si registrano danni. A notare l'uomo mentre sparava sono stati alcuni cittadini che hanno chiamato il 113. All'arrivo degli agenti l'uomo era rientrato a casa ma in corrispondenza del balcone della sua abitazione i poliziotti hanno trovato il bossolo di una cartuccia calibro 9 millimetri, esploso da poco. In casa dell'uomo, poi, gli agenti hanno trovato, nascosta tra i cuscini di un divano, una pistola a salve modificata per sparare cartucce calibro 9, dello stesso tipo ritrovato in strada. L'arma era senza matricola.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie