Evade domiciliari,va in strada a sparare

TRANI), 17 AGO - Era ai domiciliari nella sua abitazione alla periferia di Barletta quando è sceso in strada e ha iniziato a correre sparando colpi di pistola in aria. Per questo Giuseppe Fiorella, barlettano di 36 anni, è stato arrestato per detenzione di arma clandestina e sparo in luogo pubblico, e trasferito nel carcere di Trani. Nessuno è stato colpito dai proiettili e non si registrano danni. A notare l'uomo mentre sparava sono stati alcuni cittadini che hanno chiamato il 113. All'arrivo degli agenti l'uomo era rientrato a casa ma in corrispondenza del balcone della sua abitazione i poliziotti hanno trovato il bossolo di una cartuccia calibro 9 millimetri, esploso da poco. In casa dell'uomo, poi, gli agenti hanno trovato, nascosta tra i cuscini di un divano, una pistola a salve modificata per sparare cartucce calibro 9, dello stesso tipo ritrovato in strada. L'arma era senza matricola.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ManfredoniaNews.it
  2. Puglia Positiva
  3. ManfredoniaNews.it
  4. Foggia Today
  5. Il Mattino di Foggia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Orta Nova

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...